12 maggio 2008

Il fotografo del matrimonio.

Sono felice reduce del matrimonio della mia sorellina che mi ha riservato l'onore e l'onere di stare dietro l'obiettivo per l'album di nozze. Qui mi vedete impegnato con la Nikon D80 a tracolla e uno sguardo un po' ebete, per altro mio tratto caratteristico.
Al momento non sono ancora autorizzato dagli sposi a pubblicare gli scatti della cerimonia, ma vorrei mettere online almeno una dozzina di scene nelle prossime settimane. Sono soddisfatto del lavoro eseguito, anche se è stato un po' impegnativo.
Alcuni dettagli tecnici. La Nikon D80 accoppiata all'instancabile flash Nikon SB-600 fa il suo lavoro e si è rivelata abbastanza performante e affidabile ma:
  • non sempre si riesce a correggere la nota sovraesposizione di questo modello mediante la compensazione di -2/3 di stop: ergo, tende comunque a sovraesporre.
  • il Matrix 3D o diosacomesichiama non lo riuserei. Meglio la prevalenza centrale o bilanciata centrale. Il Matrix prende cantonate con i contrasti forti.
  • l'SB-600 ha qualcosa di miracoloso. Giuro. Ignorate il libretto di istruzioni. Da gennaio uso le stesse pile alkaline Fuji e durante la cerimonia ho fatto più di 1000 scatti, con sequenze a raffica e senza tante premure. Le pile sono ancora cariche. Un mulo fedele e affidabile, l'unico gadget per cui il termine "accessorio" andrebbe cambiato con indispensabile. Punto. Con l'SB-600 anche un cieco porterebbe a casa roba degna di essere guardata.
  • lo zoom Nikon 18-55 f3.5 di stock è onesto, ha ottimi colori, ma va bene per paesaggi e altre occasioni. Beh, non ci voleva un esperto per capirlo. Andrebbe sostituito con una lente un pelo più luminosa. Ah, l'ho affiancato al mio fedele Sigma 28-105 f 2.8 che è egregio, rapido, luminoso. Niente manual focus, stavolta.
Il resto nelle prossime settimane.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, augurissimi di cuore per tua sorella, spero che sia sempre felice ed entusiasta della vita a due come senz'altro sarà in quasti giorni. Per lo sguardo da ebete non preoccuparti, nella foto sei così elegante, così in tiro che lo sguardo non si nota nemmeno! come donna sono curiosa di vedere la sposa, di vedere l'abito, l'acconciatura ecc. ecc. quindi spero davvero che inserirai le foto al più presto. Un saluto ed ancora tanto bene alla novella coppia. Anonima Sfigata.

Kanchipuram sarees ha detto...



kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees