11 maggio 2008

Ciao KA!

Dopo 10 anni di vita e 7 anni di onoratissimo servizio, venerdì ho ceduto a un simpatico signore di Cagliari la mia amata Ford KA, davvero una fedele compagna di viaggio.
E' stata la mia prima e finora unica auto, quindi la separazione ha avuto anche un qualcosa di emozionante.
Ma ultimamente, anche con l'arrivo della Suzuki V-Strom, avevo praticamente smesso di adoperarla; e allora meglio che se ne stia al sole della Sardegna e che serva a fare ancor un bel po' di strada.
Grazie, e buon viaggio!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Senza il "pomodoro rosso" come farò a celiarti? Le auto aziendali non hanno sense of humour... Forse sono l'unico altro a cui mancherà; e so che ci credi.

Giuseppe ha detto...

mancherà anche a me. grazie per la solidarietà :-)

Giuseppe ha detto...

ps. il mio meccanico segue la manutenzione di una giulia 1.3 del 78.

Anonimo ha detto...

da nove anni aspetta sotto un telo. Ma non si può mai sapere...

Anonimo ha detto...

Ciao Pippo, come va? E' sempre un dispiacere vendere l'auto che ci ha onorevolmente serviti per anni e anni!

Kanchipuram sarees ha detto...



kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees