22 maggio 2006

L'antispam di Aruba.

Un mese fa ho rinnovato il dominio piersantelli.it con Aruba e, per un paio di euro, ho aggiunto anche il servizio antivirus + antispam. Posto che a casa uno l'infallibile antivirus AVG, il mio livello di soddisfazione sull'efficienza dell'antispam di Aruba rasenta lo zero.
Da venerdì sera a questa mattina ho ricevuto due dozzine di email con oggetto e testo dichiaratamente SPAM: Viagra, penis enlargement, pills eccetera. Il servizio antispam, quando intercetta mail indesiderate, invia una notifica con la mail in allegato: in tutto questo tempo ne ho ricevute 3, forse 4. L'antispam ha pure un pannello di controllo per configurare la sensibilità (ora è 7 su 10) e inserire i mittenti da filtrare. Insomma, funziona poco e male e, secondo quelli di Aruba, dovrei fare tutto io.
Conclusione: soldi buttati via.