12 marzo 2020

Suzuki Samurai: come sigillare il soft top (capote in tela)


Una delle caratteristiche della capottina in tela della Suzuki è che, soprattutto nella parte posteriore, fa entrare molta polvere all'interno dell'abitacolo quando si percorrono strade sterrate. Qiesto perché il retrotreno alza polvere, e generalmente la capote non aderisce bene alla carrozzeria (è fissata con bottoni e ganci, ma tra un gancio e l'altro il telo si solleva con gli anni).

Per ovviare a questo piccolo problema, ho iniziato un lavoro per sigillare la capote alla carrozzeria. Sigillare è una parola grossa: l'obiettivo è ridurre il più possibile gli spazi tra capote e lamiera, quelli da cui la polvere si insinua, e lo condivido qui perché potrebbe essere utile a qualcuno.

L'occorrente è tutto su questo tavolino:

  • strisce di velcro adesivo, reperibile in merceria, fai da te o nei negozi cinesi (deve essere di buona qualità)
  • alcool 
  • un asciugacapelli
  • morsetti e piastrine per tenere in pressione le strisce di velcro durante l'incollaggio
  • un rotolo di biadesivo (opzionale: nel caso in cui quello delle strisce sia scadente)



Si inizia liberando la parte posteriore della capote dai ganci e smontando la ruota di scorta dal supporto.


Verificare che l'interno della capote sia pulito. Nel dubbio fregare uno straccio imbevuto di alcool per sgrassare e rimuovere lo sporco


Con l'asciugacapelli, scaldare ed ammorbidire i bordi della capote. Questa fase è essenziale e deve essere ripetuta più volte durante l'intero lavoro per assicurarsi che la tela sia appiattita, senza pieghe, e sia facile da trattare.


La parte dietro la ruota di scorta è la più difficile perché la tela è piegata.


Inizare a tagliare le strisce della lunghezza corrispondente alla distanza tra un gancio e l'altro. Sono tutte misure diverse, quindi fatele una per una.


Incollare la prima striscia. Consiglio: incollate la parte morbida del velcro alla capote e quella rigida alla carrozzeria. Vi sarà più facile fare aderire il velcro morbido sulla tela, e stringerlo tra due barrette di metallo o due pezzetti di legno con un morsetto per assicurare l'aderenza. Aiutatevi con il phon.


Pulire accuratamente con panno e alcool la carrozzeria. Deve essere priva di sporco e grasso.
Quindi incollare il velcro duro alla carrozzeria nella posizione idoena perché aderisca alla striscia incollata sulla capote.


Questo va ripetuto per tutta la lunghezza della capote.


E' consigliato premere forte , aiutandosi con un morsetto, tutti i pezzi di velcro, sia alla capote che alla lamiera.

Una volta fatto, si fanno aderire le strisce di velcro e si può notare che gli interstizi sono quasi spariti. In questo modo, dovrebbe entrare molta meno polvere.


La stessa operazione si può fare anche ai due lati, tra capote e lamiere dei parafanghi. Tuttavia, di lato si solleva meno polvere, ed inoltre la capote aderisce meglio perché più tesa e la lamiera è tutta dritta.

Nessun commento: