17 gennaio 2011

(Surgical?) Duckface.


Un'espressione involontaria al centro del toto-fiancée di queste ore. Per (imperdibili) approfondimenti, vedi 1 e 2 e 3. Ole'.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie Pippo per la granulosità della tua ricerca. Anche io mi sono appassionato a questo episodio della politica italiana di cui stavo giusto visionando un dossier, ne riporto uno stralcio:

N.Minetti: cazzo porma merda
M: mamma mia Nicol, a mò chefàmo?
N.Minetti: ah no niente, non far niente amò, non fare niente, adesso aspetta un
attimo che magari parliamo conn
M: mh mh
N.Minetti: sentiamo un attimo, eh te sicuramente ti chiameranno i giornalisti
vedrai
M: no ma io non rispondo a nessuno eh?
N.Minetti: non rispondere a nessuno
M: ma che..
N.Minetti: ..ine. cazzo perchè, ma poi anche la Lisandra, minchia, porcatroia
M: ah
N.Minetti: eh, perchè ieri quando io ho visto il fdmino non si cap, cioè chi ti
conosce ti si riconosceva, però è talmente preso da lontano che non, non hanno,
non avevano scritto il nome, okkey, e allora ho detto bè va bè, non scriveranno il
nome no?
-------------
Non mi appassionavo alla politica da tanto, più o meno dai tempi in cui guardavo le prime puntate di Beautiful seduto a tavola coi miei, prima che Brooke rivelasse tutto il suo essere zoccola.
Stef.

Kanchipuram sarees ha detto...




kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees