15 settembre 2008

They used to be Cars.

E' online una prima versione del mio progetto fotografico They used to be Cars che sto concependo e curando da un po' di tempo durante i miei viaggi o le notti trascorse a fotografare nella periferia di Torino.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ovviamente vado in deliquio per il soggetto. Non lo dubitavi. Dunque aggiungo il mio apprezzamento per le foto in quanto tali. Come sempre, per fortuna, il tuo occhio non è banale.
Aggiungo: se riterrai io ti possa essere utile in questa sezione (individuare i modelli, due righe di commento, etc.) sarò a tua disposizione.

Giuseppe ha detto...

andrea, grazie per l'apprezzamento e l'offerta di aiuto che colgo al volo!

non so se la cosa ti fa piacere o meno: ieri sono andato alla fnac di torino e ho chiesto del tuo libro non vedendolo sullo scaffale. lo avevano, ma è terminato!

Anonimo ha detto...

Molto bello!
Ciao
Giorgio

Anonimo ha detto...

sbaglio o la quarta è il generale lee??

Kanchipuram sarees ha detto...


kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees
kanchipuram silk sarees