16 giugno 2008

Cavalera Conspiracy, Inflikted. Il ritorno di Max e Iggor Cavalera.

Dopo una lunga assenza dalla scena metal e non poche peripezie, tornano i creatori dei Sepultura, i fratelli Max e Iggor Cavalera con un nuovo progetto: Cavalera Conspiracy.

Il CD era in offerta speciale alla FNAC e l'ho comprato sulla fiducia, senza saperne nulla né averne letto uno straccio di recensione, ed è stato un acquisto fortunato.

Inflikted è un album potente, granitico, che unisce il meglio del sound etnico e a tratti tribale dei Sepultura con un metal pesante e veloce. Mark Rizzo (ex chitarrista Ill Nino) è entrato a far parte della line up e contribuisce con soli ultra tecnici che si incastrano alla perfezione nelle ritmiche di Max Cavalera.

Consigliato a tutti gli headbangers che si sono sentiti orfani dei Sepultura.

Track list

  1. "Inflikted" - 4:32
  2. "Sanctuary" - 3:23
  3. "Terrorize" - 3:37 (Dedicated to the memory of Jesse Pintado, of Terrorizer and Napalm Death, in the lyric booklet)
  4. "Black Ark" - 4:54
  5. "Ultra-Violent" - 3:47
  6. "Hex" - 2:37
  7. "The Doom of All Fires" - 2:12
  8. "Bloodbrawl" - 5:41
  9. "Nevertrust" - 2:23
  10. "Hearts of Darkness" - 4:29
  11. "Must Kill" - 5:56

All lyrics written by Max Cavalera, except "Black Ark", written by Max Cavalera and Ritchie Cavalera. All music written by Max Cavalera, except "Ultra-Violent"", written by Max Cavalera and Joe Duplantier.