20 aprile 2006

Nuova autodifesa telefonica.

"Buonasera, parlo con il signor... (lieve incespicare delle sillabe) Pier-san-tel-li?"
"Ipotizziamo di sì. Chi lo desidera?"
"Sono Francesca di Sky e la chiamo..."
"Francesca? Proprio tu? Ma che piacere!"
"Chiedo scusa, forse c'è un equivoco, io sono un'operatrice di Sky, e chiamo per offrirle parabola e installazione gratis..."
"Non sei Chicca?"
"Direi di no. Io lavoro a progetto da tre settimane."
"E... come sei vestita?"
"Mi scusi, signore, ma questo esula dalla nostra conversazione."
"Sai, ti immagino con un tubino attillato, tacchi molto alti e le unghie laccate di rosso. Insomma, molto porca."
"Senta, non so cosa si sia messo in testa, ma io vorrei solo sapere se intende aderire all'offerta Sky!"
"Ah, che peccato: quell'accidenti di parabola l'avrei presa solo dalla Chicca, mica da una Francesca qualunque che, per inciso, mi sta rompendo i coglioni mentre cerco di mangiare la prima bistecca tenera che compro all'Auchan da cinque anni a questa parte e mentre l'agente speciale Dana Scully scopre di avere una figlia di 3 anni. Ma grazie, grazie comunque per aver chiamato."

clic

Richiamerà, le donne sono fatte così.