02 luglio 2007

Line6 Pocket Pod.

Ecco, questo è il tipico oggetto in grado di scatenare attacchi di GAS. Ovviamente i ragazzi della Line6 promettono meraviglie e una valanga di preset di studio pari pari ai nostri eroi. Vabbe', di timbro e dinamica si continuerà a dire: "si sente il digitale".
A prima vista, pregi e difetti.
Il pregio è che va a batterie. Ma se vogliamo è anche un difetto: perché non usare una batteria ricaricabile come i cellulari? Sarebbe anche più ecologico.
Il difetto è l'interfaccia USB: c'è, ma serve solo a scaricare nuovi preset; quindi non funziona come scheda audio né supporta l'hard disk recording (che va fatto via cavo audio).
La buona notizia è che per una volta non è stato effettuato il cambio 1 a 1 Dollaro-Euro: costa 129$ negli USA o 99€ in Europa. Quella cattiva è che al momento lo vendono solo in Germania.

Etichette: ,